Blog: http://micia_89.ilcannocchiale.it

In attesa di una nuova dolce fuga...


"Questi giorni passati insieme sono stati stupendi:
la pasqua più bella di tutta la mia vita.
Amore, non li dimenticherò mai...
Sei un angelo, il mio angelo, e ti amo un casino, si amore.
Ti amo con tutto il mio cuore!
Grazie di essere sempre con me...!"


                                           
"I wanna get away, to our sweet escape..."


                                              
-> voglio andare via verso la nostra dolce fuga 
                                                  ...voglio andare via, si


Vorrei tornare a questi magnifici giorni trascorsi con te...
Prenderci per mano e camminare a testa alta fra la gente,
nei miei pensieri solo i tuoi dolci occhioni, i tuoi sorrisi, i tuoi baci...
Indifferenti agli sguardi degli altri, ai commenti altrui, al colore della pelle...
Amarci e basta come solo noi sappiamo fare...
Solo durante il pranzo di Pasqua siamo stati lontani,
ma appena hai potuto sei venuto da me, in mezzo ai miei parenti,
hai fatto gli auguri a tutti... A me me li avrai fatti una decina di volte
pur di aver un'altra occasione per sfiorarmi il viso :) Il solito matto sei...!
Domenica sera a casa tua hai noleggiato per me "Romeo + Giulietta"
perchè non l'avevo mai visto, mentre tu si...
Infine hai detto che guardarlo insieme è diverso, abbracciati stretti stretti
pronti x il finale triste che ognuno sa... E quando è arrivato il momento,
alla fine del film, tristi, siamo rimasti a guardarci dritti negli occhi...
Ad un certo punto mi fai: "Amore, che c'è? C'è qualcosa che non va?".
Mi alzo e ti abbraccio forte forte come non avevo mai fatto
e ti sussurro all'orecchio "Non abbandonarmi mai",
le mie labbra tremano e mi metto a piangere... 
E restiamo così per una decina di minuti finchè non mi calmo...
Poi mi baci e ci scambiamo la promessa di non lasciarci mai,
di stare sempre insieme... Come Romeo e Giulietta... fino alla morte.
Anche lunedì a pranzo con i tuoi siamo stai bene, e anche dopo,
passeggiando per il centro di Bassano... E alla sera? Sugli autoscontri
a ridere come matti addosso a quella coppia di bimbi che ci stavano tanto
in quel posto... ahah Mi sono divertita da matti...
per fortuna che non ci volevo salire!!!
Che coppia che siamo... uno più fuori dell'altro quando ci mettiamo, eh?
E quello che amo di più di te è il tuo farmi ridere sempre, 
il tuo starmi accanto nel momento del bisogno, la tua vivacità,
la tua allegria e la tua pazzia che ti caratterizza e che,
a volte,mi fa paura! Ora non mi resta che aspettare
un'altra occasione per fuggire con te...
si, allontanandoci dalla realtà che ci circonda e
lasciarci guidare dal nostro amore...


                      ...così intenso, così puro...e così unico...
Come te.


                                       


                          ºTi amoº

Pubblicato il 10/4/2007 alle 17.37 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web